soloillustratori

soloillustratori

mercoledì 4 marzo 2015

Maud Tousey Fangel

Quando su facebook ho condiviso questa immagine, pubblicata da qualcun altro, ho ricevuto parecchi mi piace e alcune delle mie amiche l'hanno apprezzata molto.







Allora mi sono data da fare per scoprire qualcosa su chi l'aveva disegnata. E' Maud Tousey Fangel, ritrattista di bambini molto famosa in America nella prima parte del secolo scorso, autrice di parecchie pubblicità e copertine di riviste.




Maud  Tousey nacque il primo gennaio 1881, a Boston ed era figlia di un professore universitario. Studiò alla Boston School of Fine Arts prima e alla Cooper Union di New York, dopo.
Ben presto presentò il suo book al direttore di Good Housekeeping, Guy Fangel, che le diede un lavoro e le propose il matrimonio. Il loro primo figlio, Lloyd, fece scattare in Maud la passione per il ritratto infantile: prima che il bimbo avesse tre anni, era già stato ritratto millecinquecento volte. Fu poi immortalato dalla madre per la reclame dei Cracker Jack box.
Maud lavorava con i pastelli, il che le permetteva di cogliere i movimenti dei suoi piccoli modelli. Solitamente quelli che ritraeva erano bambini poveri, degli orfanatrofi, ma ignaro di questo fatto, un giornale parlò di loro come dei "glamour babies".
Quando morì, nel 1968, Maud stava lavorando ad un libro che descriveva la giornata di un bambino afro-americano : un progetto all'avanguardia , che fu ostacolato da molti editori dell'epoca. Lei era avanti di anni! 










































































2 commenti: